Benvenuta/o sul mio blog ! Spero troverai ciò che stai cercando :)

Ciao! Il mio nome è Rosanna e sono un'appassionata di make up e del mondo beauty in generale. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze "cosmeticose"con chi ha la mia stessa passione, magari per poter chiacchierare insieme, scambiarci opinioni sui prodotti, ecc. Spero mi seguirai... :)))
Caratteristiche:occhi e capelli castano scuro, pelle mista, colorito olivastro medio(senza trucco sembro sempre stanchissima!^^) con la partecipazione perenne dei miei tanto odiati pori dilatati...

Sei un'azienda cosmetica e vorresti far conoscere i tuoi prodotti con recensioni oneste e trasparenti? Puoi lasciarmi un messaggio utilizzando il modulo di contatto che trovi in basso a destra di questa pagina, oppure scrivermi al seguente indirizzo e-mail: rosannadelre@libero.it

mercoledì 16 aprile 2014

Garnier BB Cream Perfezionatore di Pelle

Buongiorno belle fanciulle ! Oggi vi parlo di uno dei miei "must" presente ormai da tanto tempo nel mio armadietto ed è la BB Cream di Garnier Skin Naturals. E' in assoluto la prima BB che ho comprato quando ho iniziato ad interessarmi di questo tipo di prodotto e pur avendone provate altre nel frattempo, io continuo ad utilizzarla sempre con una certa soddisfazione ! Ho sentito molti pareri contrastanti su di lei, soprattutto dalle fautrici delle "vere" BB cream coreane che sostengono che con questa non avrebbero nulla a che fare, ma personalmente trovo che questa oltre ad avere un rapporto qualità-prezzo concorrenziale rispetto ad altre BB in commercio, su di me la trovo perfetta sia come colorazione, che come coprenza.  Premetto che a me piacciono le BB che un po' "si vedano", tendo a non scegliere mai quelle troppo trasparenti con bassissima coprenza perchè mi piace il loro "effetto fondotinta", tranne che in piena estate.
 La BB cream è una trovata "geniale"che trovo perfetta quando voglio essere pronta in fretta per uscire e non voglio impiegare troppo tempo per effettuare i canonici passaggi crema idratante-protezione-mimetizzazione pori-trucco perchè fa tutto questo in un colpo solo!
E' presente in due versioni: una più cremosa, adatta alle pelli normali e secche e una più fluida adatta alle pelli miste e grasse. Io le ho  entrambe e tendo ad alternarle a seconda delle stagioni e della temperatura. Esistono due colorazioni, chiara e media scura, ma entrambe una volta stese riescono ad adattarsi perfettamente al colore di base della pelle senza sconvolgerlo mai più di tanto. Eccole nel dettaglio:

Miracle Skin Perfector, tonalità Chiara
Il mio primo acquisto in assoluto in fatto di BB cream, è la prima uscita di questa casa,  l'avevo presa da ignorante assoluta in materia e senza aspettarmi nulla di eclatante, ma devo dire che non mi ha mai deluso. La sua texture è ricca e cremosa, quindi tenderei a sconsigliarla in estate e a chi ha problemi di pelle grassa e lucidità perchè allora la "sentireste" come pesante e fastidiosa. Arricchita di fattore di protezione 15



Miracle Skin Perfector, pelli miste o grasse, tonalità Medium/medio scura
Dopo poco tempo ho bissato con questa e ne sono stata ancora più felice della precedente ! ^_^
E' l'ideale in primavera con l'arrivo delle temperature più miti, a differenza dell'altra ha un effetto più "cipriato" e leggermente più coprente ed ha il fattore di protezione 20 (non capisco perchè si differisca dalla precedente che presenta il fattore 15, però ! ). Altra sostanziale differenza è la texture: diversamente dalla precedente questa è più fluida, quasi "acquosa". Devo dire che quando le giornate non sono particolarmente calde non la opacizzo neanche con la cipria e malgrado ciò non mi lucido nemmeno col passare delle ore. Tra le due versioni è quella che preferisco :)

In conclusione, per me tutto sommato si tratta di un prodotto promosso, ma mi riprometto di continuare anche a provarne altre per avere sempre giusti termini di paragone. Diciamo che in linea generale la sconsiglierei solo a coloro che prediligono le BB cream ultra leggere e senza un vero e proprio effetto "trucco", come ad esempio sono alcune bb cream coreane che ho provato...Trattandosi di un prodotto in commercio già da diverso tempo ,ora è anche facile trovarlo spesso e volentieri in promozione,  il costo può variare all'incirca tra i 6 ed i 10 euro.
Mi piacerebbe sapere dai vostri commenti se l'avete mai provata, cosa ne pensate e quali sono le vostre BB preferite... A voi la parola !!! ^^
Per ora è tutto, vi mando un bacio e alla prossima ! :)


domenica 23 marzo 2014

MAC Focus Eye make up

Ciaooo ! Sabato scorso ho avuto l'occasione di farmi truccare da uno dei make up artist di MAC presenti nel corner della mia zona, occasione che naturalmente ho deciso di non farmi scappare,anche se sapevo che ne sarei uscita con una borsina piena... ed il portafogli vuoto ! :) Ma...a  parte questo, avevo piacere di condividere con voi il lavoro svolto da Mattia, che mi ha fatto questo trucco usando principalmente i famosissimi Pro Longwear Paint Pot. La scelta è caduta su di loro in seguito ad una richiesta ben precisa che ho fatto a Mattia ancora prima che cominciasse ad armeggiare con ombretti e pennelli ma...andiamo per gradi.

L'idea originaria era creare un make up occhi utilizzando i prodotti della nuova collezione "A Fantasy of Flower" che era arrivata da poco in negozio. Colori bellissimi, vivaci, luminosi un tripudio di viola, verdi e fucsia <3 In realtà di questa collezione non è stato utilizzato nulla ,purtroppo ma in fondo è andata benissimo così, perchè Mattia ha preferito optare per prodotti che garantissero la tenuta a prova di record che io avevo richiesto.
La mia richiesta infatti aveva l'aria di una vera e propria sfida: in quella giornata mi aspettava da lì a poco una lunga prova di danza, uno stage e un'uscita serale in compagnia e volevo un trucco che resistesse a tutto ciò: ce l'avrebbe fatta Mattia ad accontentarmi ? XD
Ecco perchè immediatamente la sua scelta è caduta sui Paint pot, che comunque Mattia ha usato in combinato ad un paio di ombretti compatti in polvere,dando vita a quello che potete vedere qui sotto:


Come base è stato utilizzato il Paint Pot nel colore Camel Coat, un altro passepartout della stessa famiglia dei più famosi Painterly-Soft Ochre, anch'esso assolutamente opaco, ma dal colore leggermente più scuro e spento, che però ha neutralizzato alla perfezione il colore della palpebra, creando quindi la tela perfetta.
Poi è stata la volta di altri due Paint Pot: Rubenesque sulla palpebra mobile e Frozen Violet su quella fissa a cui sono stati abbinati due ombretti in polvere per meglio fissare i pigmenti e far risaltare le sfumature: rispettivamente Expensive Pink Veluxe Pearl e Copperplate Matte2
Paintpot Pro Longwear: Rubenesque e Frozen Violet
Come punto luce e nell'angolo interno Mylar Satin . Infine, per dare definizione un utilizzo piuttosto generoso di eyeliner nero Blacktrack sia sulla rima cigliare superiore che inferiore, un tocco di Fluidline nel colore Macroviolet,  mascara nero e stop .
Il risultato è stato un make up che è stato in grado di resistere davvero fino alla mezzanotte passata pressochè intatto, ovvero fino a che non è venuto il momento di rimuoverlo. La sfida quindi è stata ampiamente vinta, che ve ne pare ?

martedì 11 febbraio 2014

L'Oréal Paris Color Riche L’Extraordinaire

rossetto l oreal parisL'Oréal Paris crea Color Riche L’ExtraordinaireCiao ragazze ! Novità in casa L'Oréal Paris,  è nata Color Riche L’Extraordinaire, una nuova generazione di rossetti, che unisce la brillantezza di un gloss al confort e alla morbidezza di un balsamo per labbra.
La sua formula è  arricchita con olii preziosi e nutrienti (Argan, Loto, Camelia, Rosa Canina) che dovrebbero garantire labbra intensamente colorate, morbide ed idratate.rossetto
Si tratta di un prodotto uscito piuttosto "in sordina", in quanto sia sul web che in tv non ve n'è ancora molta traccia (parlo naturalmente per l'Italia perchè su siti di blogger estere invece vi sono già molte review! ) e per questo devo dire che rimango parecchio perplessa su come funzionino i siti  ufficiali che forse dovrebbero essere aggiornati un po' più in fretta, almeno in concomitanza dell'uscita del nuovo prodotto! Io questo prodotto non l'ho neanche ancora visto pubblicizzato, ma vabbè non stiamo a sottilizzare...!
 Si presentano come una versione alternativa degli Shine Caresse , ma senza quella particolarità di tenuta promessa da questi, promettendo però una "morbidezza" maggiore, che però, ahimè ,potrebbe andare a svantaggio della tenuta "generale" del prodotto .
Tengo a precisare che non ho avuto ancora l'occasione di provarlo direttamente sulle labbra, ma confesso che a prima vista mi dà l'impressione di essere un prodotto che tende ad andarsene piuttosto "in giro" se non adeguatamente contornato con una buona matita .

Il costo personalmente lo ritengo un tantino esagerato, da Sephora l'ho visto a 19 euro e le nuances disponibili sono 8, ma sembrano tutte piuttosto carine e brillanti.
Ho fatto alcuni swatches velocissimi dei tre colori che hanno attirato la mia attenzione al primo sguardo: sono i numeri 102 Rose Finale, 304 Ruby Opera e 401 Fuschia Drama
Da sin a destra: n. 102, 304, 401


  

domenica 26 gennaio 2014

Swatches Kiko - Color Impact Eyeshadow Palette e Latex Like Lipstick

Ciao ragazze, come saprete in questi giorni Kiko sta scontando tutta la collezione Autunno 2013 Dark Heroine, quindi oggi vi mostro i miei acquisti iniziando dall'unica palette da me acquistata tra le quattro disponibili, ovvero la numero 04 Rainy Smoky Shades:




Credo che delle quattro questa sia l'unica che non ha nessun colore mat, a differenza delle altre tre, ma il motivo principale per cui l'ho scelta è perchè quando solitamente scelgo di andare su un trucco più colorato, questi sono i toni che solitamente scelgo, insieme al viola (che però era il colore principale di un' altra palette che alla fine non ho preso...^^).
Questa per me potrebbe essere una palette da viaggio ideale , specialmente in quei casi in cui ci si vuole  portar dietro un po' di colori senza portarsi una marea di confezioni...  Inoltre, se il tono panna in alto a destra invece di quella marea di sbrillini fosse stato mat o appena satinato ,allora sarebbe stata davvero una palette a mio gusto perfetta, ma ahimè, non si può avere tutto, no ?
Non ho ancora una recensione vera e propria da farvi perchè ce l'ho da troppo poco tempo e non l'ho ancora provata come si deve ma lo farò prestissimo... :)

E veniamo agli altri due pezzi della collezione che credo siano piuttosto piaciuti, i rossetti Latex Like Lipstick, che io ho preso in due colorazioni:


N. 02 Iconic Magenta è un fucsia tendente al violaceo, non troppo acceso e  piuttosto elegante  E' un colore che si tende ad incontrare spesso nelle collezioni autunnali e che io personalmente non sono solita scegliere, ma l'effetto su di me non mi è dispiaciuto!  Qui ve lo mostro indossato :


Il numero 03 Glare Fuchsia invece è un rosa fucsia decisamente più vivace e  un po' tendente al freddo, eccolo indossato:

Sembra simile al precedente ma vi assicuro che non lo è ! L'effetto in foto è molto più smorzato che nella realtà; confesso che appena l'ho messo sono rimasta un po' così, ma perchè solitamente i fucsia a cui sono abituata io sono un po' più caldi, comunque credo che sarà un colore a cui mi abituerò facilmente... :)
Per quanto riguarda la loro resa, devo ammettere che mi hanno stupito in quanto inizialmente non mi aspettavo troppo da questi rossetti: la loro consistenza un pò burrosa mi ricordavano vagamente i Revlon color Burst Lip Butter (vedi review qui).  Una volta indossato invece il colore appare subito più scrivente e consistente e la morbidezza burrosa che in un primo momento si sente, nel giro di poco tempo lascia  il posto ad una consistenza decisamente più "asciutta" , che fa aderire bene il colore sulle labbra per tre orette circa. Ho sentito anche di ragazze che ne hanno parlato strabene anche in seguito ad un pasto, ma sinceramente non è stato il mio caso... Sono pochi i rossetti che resistono bene alle mie mangiate, ma forse questo è un problema mio... :P
In ogni caso è un rossetto che mi ha colpito positivamente e che vi consiglio, affrettatevi però... ! Le scorte sono purtroppo limitate e le prossime collezioni primaverili ed estive incombono !
Per il momento è tutto , vi saluto e alla prossimaaa !!!

lunedì 6 gennaio 2014

Buona fine e Buon principio Make Up Tag

Ciao a tutti e Felice Anno Nuovo ! Voglio inaugurare il primo post del 2014 con un tag molto carino e anche un po' propositivo che ho scoperto girovagando qua e là per i vari beauty blog ...Oggi mi sono imbattuta in quello di Laura di ilmiobeauty, che tra l'altro è l'ideatrice del tag in questione, ciao Laura ! :)

 Come forse qualcuno di voi saprà, io ho anche un canale yt, su cui naturalmente ho già fatto un video analogo che però riguarda più che altro la descrizione dei miei prodotti preferiti del 2013 (vedi video qui ) e non tanto i buoni propositi per l'anno nuovo, nè tantomeno alcuni argomenti che il tag tocca più nello specifico; argomenti che nel video avrebbero portato via tantissimo tempo facendolo diventare un video ancora più lungo (eh, gli strettissimi tempi televisivi !!! :D)
Ecco perchè ho deciso di fare anche questo simpatico tag, che mi sembra oltretutto piuttosto complementare al mio video. ^^ Per cui bando alle ciance e andiamo con le domande:

 1) Qual é il tuol prodotto makeup del 2013, quello che é il migliore fra i migliori, il must have irrinunciabile del 2013 tra tutti quelli che hai provato quest’anno?
Qui ho scelto di istinto e senza pensarci tanto il primo prodotto che mi è venuto in mente è stato il Long Lasting Stick Eyeshadow di Kiko. So di averlo nominato migliaia di volte nei vari video e certamente in questa risposta mi ripeterò sicuramente,ma per me è davvero un must have di sempre! Il fatto di aver scoperto che la gamma di colori si è arricchita di recente con nuovi colori mi ha reso molto felice ...In ogni caso, seppure contenta, dei nuovi colori non ne ho preso ancora nessuno perchè ne possiedo già diversi e poi  perchè per me il vero must è e rimane il numero 20, il nero.

2) Qual è il prodotto makeup assolutamente bocciato del 2013?
La matita waterproof Stays No Matter What di Essence. Delusione. Avevo sentito meraviglie su questa matita ma con me si comporta malissimo. Fin da subito ho fatto fatica ad usarla, ha una mina durissima, quindi ogni volta per renderla scrivente mi devo scartavetrare le palpebre. Poi non ho ben capito come si tempera perchè è durissima pure lì... Peccato perchè è di un bel nero !  Davvero nulla a che vedere con le vecchie matite long lasting di Essence, quelle con la mina retraibile.

3) Qual è la sfida makeup che hai vinto nel 2013?
Più che di sfida, parlerei di una vera e propria diffidenza mia personale per la quale non vorrei essere fraintesa, nè passare per la sofista di turno... :)e che riguarda i prodotti made in China. Se ne sono sentite tante in passato, per cui sinceramente ho sempre fatto fatica a capire i successi delle varie palette Sleek, piuttosto che dei prodotti MUA, delle cui entusiaste recensioni il web è davvero intasato. Eppure continuavo a tenermene lontana... Ma d'altro canto la curiosità c'era e mi sono  detta che qualcosa di buono doveva pur esserci...! Così la scorsa estate ho comprato la mia prima palette Sleek, la Lagoon e in questi giorni ,visti gli arrivi ai supermercati Auchan anche la Poptastic di Mua. Colori belllissimi e molto scriventi, anche con una buona tenuta... nulla da dire. Ma per il momento non mi sono ancora "sciolta" del tutto con loro. E non è escluso che prossimamente questi prodotti slittino al punto n.7 :) Ho un caratteraccio, lo so...

4) Qual è il regalo makeup tanto desiderato che babbo Natale ti ha portato?
Solitamente sono io il Babbo Natale di me stessa, quindi è tutto molto più semplice e veloce ! :) Diciamo che ultimamente mi sono concessa diverse cosine, le più degne di nota sono un Rouge Allure Velvet Mat della Limited Edition natalizia di Chanel e il Girl About Town di Mac, di cui non avrei mai pensato di innamorarmi , pur amando moltissimo i fucsia (!)
Ma il regalo più gradito è stato da parte della mia titolare che inaspettatamente si è presentata a casa mia la vigilia di Natale con un bellissimo Absolue Rouge Mat di Lancome nel colore Rose Sortilege, di un profondo bordeaux , molto bello!

5) Qual é il prodotto makeup bella scoperta 2013?
Qui mi unisco anche io alla risposta di Laura, concordo assolutamente sulla CC cream anti-colorito spento dell'Oreal, che rappresenta una bella alternativa alla mia BB più amata di sempre, quella di Garnier, che utilizzo già da più di un anno. Questa dell'Oreal mi piace perchè da un effetto pelle perfetta e luminosa senza fare l'effetto "truccato". Non sono in molti a vantare questa caratteristica. ^^
Un'altra bella scoperta (o meglio ri-scoperta) sono i rossetti Creme Riche dell'Oreal, che già conoscevo da anni ma che non ricordavo cosi ben pigmentati e dalla buona durata  e le tinte per labbra Lip 4 Kiss di Paola P di cui ho già parlato qui nel blog (leggi review qui )

6) Qual è il prodotto makeup che comprerete assolutamente nel 2014?
E chi lo sa, andrò dove mi porta il cuore... !!! ^^ Scherzi a parte, non ho nulla in particolare in wishlist per il nuovo anno,  ho davvero tante cose che dovrei terminare... Però...però... non mi dispiacerebbe provare la tanto decantata bb cream della So Bio Etic di cui ho sentito tanto parlar bene. Vado sempre di fretta e l'idea di avere un buon prodotto che mi faccia da trattamento e make up in un solo gesto mi piace sempre... Chissà, magari prossimamente... ! ^^


7) Qual è il prodotto makeup che non vi conquisterà mai tantomeno nel 2014?
Gli smalti dall'effetto sabbiato (tipo i Sugar Mat di Kiko, per intenderci ), l'ombretto giallo, il rossetto arancione, il rossetto viola-glicine... Per tutto il resto, mai dire mai !!! ^^

8) Qual è la sfida makeup per il 2014?
Cercare di migliorare  la tecnica dello sfumare e combinare i colori degli ombretti, che sembra tanto facile ma in realtà non lo è per niente! Sul web vedo cose strabilianti di ragazze davvero brave e io nel confronto mi sento sempre una ciofeca, poi prendo in mano i pennelli e mi dico che comunque qualcosa verrà fuori ! :P

 9) Quali sono i tuoi buoni propositi makeup per il 2014?
Credo gli stessi di molte altre persone che come me investono molto nei prodotti di make up avendone una vera e propria passione. Anche qui concordo assolutamente con Laura; l'oculatezza e la saggezza nello spendere i propri soldini, facendomi sempre capire quando sto esagerando con le cose superflue, cose che magari non userei o dimenticherei in un cassetto. E poi, buon proposito di sempre, cercare di godermi ed utilizzare ciò che ho già. Ce la farò?


10) Quali sono i colori makeup che userai di più nel 2014 ?
Credo che rimarrò fedele alla linea adottata negli anni scorsi, da cui non credo di discostarmi molto, ad eccezione forse di alcune new entry, tipo il bordeaux-fucsia sulle labbra (tipo Rebel di Mac o ancora i toni cupi tipo il Rimmel Kate 107 che fa tanto dark lady e che qualche volta durante l'anno ho sperimentato).
Per il resto, continuerò con i miei amati super rossi e i vari rosa sulle labbra, dai più naturali ai miei amati fucsia,a seconda delle occasioni.
Sugli occhi tutti toni del  viola e del verde, taupe, grigio antracite e sulle guance i toni del rosa e del pesca-corallo.

Bene, le domande sono terminate, ringrazio ancora Laura e  tutte le ragazze che mi leggeranno, augurando a tutte voi un fantastico e coloratissimo anno nuovo. Buon Make up !!!

venerdì 27 dicembre 2013

Videopost -Natale 2013 - Tempo di regali ed autoregali kiko, Lancome... e non solo

 Ciao a tutti! Con l 'auguravi di trascorrere questo periodo di feste in relax e in compagnia dei vostri cari e delle vostre famiglie, vi lascio questo video dove parlo dei prodottini make up che mi sono autoregalata in questo ultimo periodo, più qualche regalino ricevuto... A presto e alla prossima, baciooooo !!!

http://www.youtube.com/watch?v=5RGrMdyRv3s

lunedì 9 dicembre 2013

Review Equilibra - Siero viso all' Aloe e Acido Ialuronico


Ciao a tutti ! Era da tempo che desideravo parlarvi di questo prodotto, mi sembra quindi giunto il momento visto che oramai la confezione che vedete nella foto si appresta a raggiungere il cestino, avendolo terminato proprio in questi giorni... e aggiungo purtroppo ! :(
Mi è piaciuto molto questo siero, ne ho parlato anche in uno dei miei recenti video di prodotti terminati, di cui vi lascio il link se vorrete darci uno sguardo: video review
La consistenza è quella di un fluido molto leggero, che si assorbe rapidamente; nella stagione calda l'ho utilizzato da solo sia il giorno che la sera ed era sufficiente ad idratarmi la pelle, inoltre era ottima come base per il trucco. Non ha una profumazione particolare, anzi nè è quasi priva, ed è composta dal 50 % di aloe vera con aggiunta di acido ialuronico, proprio per dare al prodotto una caratteristica ancora più anti- age ed una garanzia di idratazione assicurata !


Devo dire che da quando è iniziata la stagione più fredda, che è il momento in cui la pelle di solito richiede qualcosa di più "ricco" , ho preferito associarla di tanto in tanto ad un trattamento un po' più nutriente , ma trovo che per le pelli miste e grasse sia un prodotto ideale!
Io lo avevo preso alle Profumerie Limoni usufruendo di un piccolo sconto, pagandolo intorno alle 10 euro, il quantitativo della confezione è di 30 ml.
Prodotto consigliato e da ricomprare sicuramente ! :)
Per il momento è tutto e vi do appuntamento alla prossima, ciao ciaooo !!!